MASI AGRICOLA

Facebook MasiTwitter MasiYoutube MasiTwitter MasiFlicker Masi
itaeng
DOCTOR WINE PREMIA LE TENUTE DI MASI

DOCTOR WINE PREMIA LE TENUTE DI MASI

09/10/2017
Punteggi d’eccellenza per i vini di Masi e delle sue Historic Venetian Estates da parte della “Guida essenziale ai vini d’Italia 2018” di Daniele Cernilli.

Il Campolongo di Torbe 2011, prezioso Amarone cru della Cantina Privata Boscaini, riceve ben 96/100 e viene definito come un monumento all’enologia, insieme all’Amarone Costasera 2012, 93/100, e al Recioto Amandorlato Mezzanella 2011, 94/100.

Icona delle storiche Possessioni Serego Alighieri, l’Amarone di straordinaria forza e complessità Vaio Armaron 2012 riceve l’eccellente punteggio di 93/100, mentre all’elegante Valpolicella Classico Superiore MontePiazzo 2013 sono assegnati 90/100.

Il fiore all’occhiello della nobile tenuta Conti Bossi Fedrigotti, il Fojaneghe 2013, primo vino di taglio bordolese in Italia, riceve un punteggio di 92/100.

Anche il Prosecco Superiore Vigneto del Faè Dosaggio Zero 2016 di Canevel riceve ben 90/100.

A seguire le note descrittive dei vini:

Amarone della Valpolicella Classico Campolongo di Torbe 2011 - 96/100
Da uve corvina 70%, rondinella 25%, e molinara. Tre anni in botti di diversa capienza. Rubino granato cupo e intenso. Naso ampio, etereo e complesso, sentori di maraschino, cacao, amarena, vaniglia, cardamomo e tabacco. Sapore possente, caldo, molto giovanile, con tannini fitti ma composti, e persistenza notevolissima. La classicità dell’Amarone in una delle sue espressioni migliori.

Recioto della Valpolicella Classico Amandorlato Mezzanella 2011 - 94/100
Da uve corvina 70%, rondinella 25%, e molinara. Barrique per due anni. Rubino intenso e cupo. Profumi complessi e ampi di confettura di visciola, cacao, spezie dolci e pasticceria. Sapore dolce ma teso, caldo, pieno, ricco, corposo, con tannini composti e infinita lunghezza.

Amarone della Valpolicella Classico Costasera 2012 - 93/100
Da uve corvina 70% poi rondinella, oseleta e molinara per il resto. Botti di diversa capienza per 24 mesi. Rubino granato vivo. Profumo intenso, di maraschino, cacao, tabacco, con note speziate e lievemente boisé in sottofondo. Sapore deciso, caldo, di ottimo corpo e lunga durata.

Amarone della Valpolicella Classico Vajo Armaron 2012 - 93/100
Da uve corvina 65%, rondinella 20%, molinara. Tre anni in botti di ciliegio. Rubino granato intenso. Profilo olfattivo molto articolato e classico. Note di ciliegie sotto spirito, confettura di visciola, lieve cacao, tabacco biondo e qualche accenno mentolato in sottofondo. Sapore caldo, corposo, con tannini lievemente giovanili ma promettenti a lunga persistenza finale.

Valpolicella Classico Superiore MontePiazzo 2013 - 90/100
Da uve corvina 70%, rondinella 25%, e molinara. Botti di diversa dimensione per 24 mesi. Rubino intenso e concentrato. Avvolgente e tipico, legno ben dosato, speziato, etereo, con note di amarena. Sapore composto e teso, tannini giovanili, caldo e persistente.

Fojaneghe 2013 - 92/100
Da uve merlot 45%, cabernet franc 40%, teroldego. Barrique per 18 mesi. Rubino intenso e cupo. Molto balsamico al naso, con note di resina di pino, menta, mirtillo e sottofondo speziato e boisé. Sapore composto, teso ed equilibrato, con tannini composti, appena accennati, e corpo agile ed elegante.

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Vigneto del Faè Dosage Zero 2016 - 90/100
Da uve glera. Metodo Charmat. Giallo paglia verdolino, perlage fitto e veloce. Molto varietale al naso, fiori di glicine e di acacia, lieviti, mela renetta. Sapore vivace, agile, teso, con ottima acidità, fresco e leggero.
< Indietro