MASI AGRICOLA

Facebook MasiTwitter MasiYoutube MasiTwitter MasiFlicker MasiLinkedin Masi
itaeng
TAGLIOLINI AL LIMONE, CAVOLFIORE E MANDORLE

News & Eventi

I tagliolini con limone, cavolfiore arrosto e mandorle tostate sono un piatto leggero, vegetariano e dal sapore delicato, facile e veloce da realizzare, profumatissimo. Per rendere questo primo piatto ancora più genuino e speciale, perfetto per la domenica, preparate la pasta all'uovo in casa.

Tempo di preparazione: 1 ora e 30

Ricetta vegetariana

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta all'uovo:

  • 3 uova
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di semola

Per il condimento:

  • 1 cavolfiore
  • 1 limone biologico
  • 40 g di burro
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • 30 g di mandorle tostate
  • sale
  • pepe


Preparazione:

Preparate la pasta all’uovo: disponete su una spianatoia la farina e la semola a fontana e ponete al centro le uova. Con una forchetta sbattetele leggermente, poi iniziate ad incorporare la farina circostante. Iniziate quindi ad impastare con energia la pasta all’uovo con le mani fino ad ottenere una consistenza omogenea e liscia. Lasciate riposare la pasta in un luogo fresco per 30 minuti.

Dividete il cavolfiore in piccole cime, eliminando le parti di gambo più duree lavatelo accuratamente in acqua fredda. Disponete il cavolfiore su una teglia ricoperta di carta forno, conditelo con sale, olio e pepe e cuocetelo in forno preriscaldato a 190° per circa 25 minuti.

Prendete la pasta e dividetela in parti uguali, poi stendetela con la macchina per la pasta fino a raggiungere dei rettangoli dello spessore di circa 2 mm, cospargeteli con della farina e disponeteli su un piano infarinato. Passate quindi ciascun rettangolo nella macchina della pasta a cui avrete applicato l'apposita trafila adatta al formato dei tagliolini. Se non disponete della macchina per la pasta, stendete l'intero impasto con l'aiuto del matterello al medesimo spessore di 2 mm, arrotolate la sfoglia di pasta ottenuta su se stessa e tagliate con il coltello striscioline di circa 2 mm.

Realizzati i tagliolini, infarinateli affinché non si incollino tra loro e lasciateli seccare leggermente su un piano di lavoro o su un largo vassoio infarinato. Mettete a bollire una capiente pentola piena di acqua salata, nel frattempo grattate la scorza del limone, prestando attenzione a non prelevare anche la parte bianca amarognola e spremetene il succo. In un tegame scaldate il burro a fiamma dolce, aggiungete la scorza e il succo di limone. Scolate la pasta al dente e versatela nel tegame con burro e limone, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, cavolfiori arrostiti e mandorle tostate, mescolate accuratamente e servite.

< Indietro