Your are here

Fresco di Masi

Scoprite Fresco di Masi, due vini biologici, sinceri e all’insegna della genuinità, realizzati con una lavorazione essenziale dal vigneto al calice, per un’esperienza dal sapore autentico e semplice.

Minimizzare l’intervento dell’uomo sulla natura, per un ritorno alle origini e alla ricerca dell’essenza del vino: questa l’idea da cui nasce Fresco di Masi. Il risultato? Vini “realizzati in modo semplice come una volta, ma buoni come ci aspetta oggi”, poco lavorati e moderatamente alcolici, caratterizzati da un gusto immediato di frutta fresca.

I valori che il nuovo nato in casa Masi porta con sé sono racchiusi nel nome “Fresco di Masi”, scelto per indicare la massima naturalità e integrità di un vino genuino prodotto da uve biologiche vendemmiate nelle ore più fresche e vinificate immediatamente, senza appassimento, senza passaggio in legno, solo con i lieviti selvaggi dell’uva, decantato e non filtrato.

Due le etichette proposte: Fresco di Masi Rosso Verona IGT, dalle piacevoli note di frutta fresca, dalla melagrana al ribes all’immancabile sapore di ciliegia che ne lascia distinguere l’origine veronese; Fresco di Masi Bianco Verona IGT, dai sentori di ananas e agrumi e i delicati profumi dei fiori di campo.

Anche la scelta della confezione è 100% sostenibile: la bottiglia in vetro leggero e trasparente, quasi a dare la sensazione di tenere il vino nel palmo della mano, il tappo in sughero naturale, l’assenza di capsula per essere totalmente plastic free. L’etichetta reinterpreta il disegno originale dei vini icona di Masi con una scelta di colori pop.

Fondazione MasiMasi Investor Club